Perché scegliere La Thuile

I proprietari Eddy, Debbie e la loro meravigliosa famiglia sono tutti sciatori alpini esperti e appassionati di montagna. Vivono sulle Alpi da oltre 35 anni e recentemente hanno ristrutturato lo Chalet Alpina in appartamenti e camere d'albergo estremamente confortevoli. La loro conoscenza delle aree sciistiche e delle montagne circostanti rende lo Chalet Alpina la scelta ideale per gli sciatori, che possono contare sulla loro esperienza per organizzare ogni dettaglio della vacanza al miglior prezzo possibile.

 

 

 

 

 

 

FATTORI DA CONSIDERARE NELLA SCELTA DI UNA STAZIONE SCIISTICA

Non c'è dubbio che il cambiamento climatico stia influenzando le stazioni sciistiche e che ogni sciatore è alla ricerca di una stazione sciistica in alta quota sperando che garantisca la possibilità di sciare. Le località di alta quota generalmente applicano prezzi premium, ma l'altitudine non è l'unico fattore da considerare quando si sceglie una stazione sciistica affidabile.

  • La presenza di piste esposte a nord è fondamentale per una stazione sciistica. Nei giorni nevosi, prima dell'avvento del riscaldamento globale, molte località nell'emisfero settentrionale sono state costruite con esposizione a sud, verso il sole, per non restare assiderati durante la pratica dello sci. Oggigiorno i freddi pendii esposti a nord sono i luoghi dove la neve rimane con caratteristiche migliori.

  • Probabilmente il fattore più importante è la posizione geografica rispetto alla topografia delle montagne. Le località che sorgono solo su un lato di un'alta catena montuosa principale godono delle nevicate che provengono solo da una certa direzione - nord, sud-est ecc. Una località che si estende su entrambi i lati della catena montuosa principale beneficia della neve proveniente da qualsiasi direzione. Per le località che si sviluppano su entrambi i lati di una catena montuosa è necessario considerare anche l'altezza della catena montuosa circostante, che non deve limitare il passaggio delle perturbazioni su entrambi i lati della località.

  • Anche i ghiacciai circostanti svolgono un ruolo importante in quanto assorbono l'umidità nell'atmosfera. L'umidità nell'atmosfera scioglie la neve molto rapidamente quando le temperature si alzano. L'umidità bassa mantiene invece la neve in condizioni migliori poiché diventa meno ghiacciata e dura più a lungo. Una valle aperta, piuttosto che una valle chiusa con alte montagne circostanti, presenta anche un'atmosfera più secca.

  • Anche il vento gioca un ruolo importante. Le località ventose tendono ad avere un clima più secco e più freddo, e il vento tende a spostare la neve in conche, creando a volte profondità di neve incredibili. E' preferibile una località con conche aperte soprattutto sul lato sottovento rispetto alla direzione del vento predominante.
    L'altro concetto a cui gli sciatori tendono a credere è che la presenza di neve è proporzionale all'altitudine. A meno che le temperature non siano ben al di sopra dello zero, in realtà nevica meno per metro quadrato su un pendio più ripido rispetto a un pendio più dolce, e il volume della neve è minore quanto più fredde sono le temperature quando la neve cade. Nevica meno su un pendio più ripido perché lo stesso metro quadrato di neve che cade dal cielo copre un'area più ampia sul pendio ripido, quindi i pendii più dolci godono di una maggiore copertura nevosa.
    Tutto ciò significa che puoi trovare località con innevamento affidabile ma che generalmente non sono ad alta quota e, naturalmente, con prezzi più ragionevoli. Ci vuole un po' di ricerca per scoprire questi luoghi, ma ne vale la pena perché oltre a essere meno costose, queste località sono generalmente meno conosciute e in genere meno affollate.

  • Gli ultimi ma non meno importanti fattori, sono la capacità degli impianti di risalita e la capacità di posti letto. Una località con un'elevata capacità degli impianti di risalita e una bassa capacità di posti letto si traduce in un numero inferiore di sciatori sulle piste, il che rende l'esperienza sugli sci molto più piacevole e sicura.

 

"Tutta la mia famiglia ama davvero vivere in montagna. Spesso usciamo per goderci tutta la bellezza e le attività che questa meravigliosa parte del mondo offre. Non possiamo pensare a un modo migliore per farvi vivere questo luogo incantevole, che invitarvi a condividere le nostre passioni. - "Eddy Nico"

ALLORA PERCHÉ SCEGLIERE LA THUILE
Si adatta a tutti i fattori sopra menzionati

  • La località è situata su un importante spartiacque alpino tra Francia e Italia, dove la neve arriva da ogni direzione. Circondata da alcuni grandi ghiacciai, La Thuile gode di un clima secco e freddo e le piste sono principalmente esposte a nord.

  • La brezza è pressoché costante e rende la salita in seggiovia un pò fredda, ma il risultato consiste in neve soffice e asciutta.

  • I bollettini della neve degli ultimi 50 anni hanno dimostrato che la neve è di gran lunga migliore fino a 1500 metri rispetto alla maggior parte delle altre località delle Alpi. Le sue piste sono normalmente aperte fino alla fine di aprile fino al paese che si trova a 1500 metri.

  • I prezzi sono la metà rispetto alle tariffe delle altre località.

  • La località non è affollata, in quanto la capacità di risalita è pari a 50.000 sciatori all'ora e la capacità ricettiva è di soli 3000 posti letto in hotel e appartamenti.

    ... ed è in Italia, quindi il cibo è buono e le persone sono accoglienti.

 


Non c'è dubbio che l'Italia offra il miglior rapporto qualità-prezzo per lo sci nelle Alpi. Non ci sono dubbi anche se le piste francesi sono più impegnative ma La Thuile fortunatamente è una di quelle perle nascoste che ti offre il valore e la qualità dell'Italia più la sfida dello sci francese.